Regione con MiSE e Ice per promozione aziende lombarde

Stanziati 832.000 euro per l'internazionalizzazione delle imprese

0
218

Approvato il protocollo di intesa tra Regione Lombardia, Ministero dello Sviluppo Economico e Ice (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane) per la collaborazione in materia di attrazione degli investimenti esteri e relativo piano d’azione 2019-2020 con uno stanziamento finanziario pari a 832.000 euro.

Si tratta del rinnovo di un protocollo triennale con il MiSE e Ice, sottoscritto la prima volta nel 2015, per la collaborazione e la condivisione di obiettivi, strategie e strumenti per attrarre investimenti sul territorio regionale.

Il progetto, sottolinea l’assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Mattinzoli, mira al raggiungimento di diversi obiettivi: valorizzare l’offerta territoriale dei Comuni lombardi, quali motori dell’economia regionale; promuovere le opportunità di investimento lombarde mappate dal Programma in Italia e all’estero e creare dei percorsi di aggregazione tra i principali stakeholder del territorio, attraverso il consolidamento del sistema di relazioni per armonizzare l’intervento dei vari attori locali a supporto degli investitori.

Il progetto punta a coinvolgere i Comuni grazie ad una partecipazione costante nella promozione del proprio territorio e nella realizzazione degli impegni di: semplificazione, incentivazione economica e fiscale, promozione delle opportunità e assistenza agli investitori
Il Gruppo di Lavoro Integrato e Regione Lombardia si impegnano nella costruzione di un percorso che valorizzi il Programma AttrACT e la relativa piattaforma on line www.attractlombardy.it nei confronti degli investitori nei tre ambiti di intervento: assistenza, offerta, promozione e ricerca diretta.

Comunicato stampa

- pubblicità -