“5 Immobiliare”: dare al cliente servizi “dalla A alla Z”

Al suo decimo anno di attività. è un’agenzia “indipendente” che si dedica principalmente all’intermediazione commerciale.

0
62

Oggi un agente immobiliare deve dare al cliente un servizio “dalla A alla Z”. A maggior ragione se ci si ritrova nell’odierno panorama “post crisi” di un settore che sconta la troppa offerta di una iperproduzione negli anni d’oro “pre crisi” dove si vendeva addirittura già sulla carta; se ci si cala in un mercato “falsato” dai troppi immobili messi all’asta; se ci si scontra ancora con un sistema bancario che a fatica sta riaprendo i rubinetti con mutui accessibili.

Ciò significa saper essere un professionista che oltre all’ovvio ruolo di consulente per l’acquisto o la locazione, espleta tutte le pratiche burocratiche, sa compiere perizie approfondite, prende letteralmente per mano il cliente in ogni fase della transazione.

Questa è l’idea che si sono fatti alla “5 Immobiliare”, società con sede al Crystal Palace di Brescia, al compimento del loro decimo anno di attività. Un’agenzia “indipendente”, come ama precisare Ilaria Penna, che è riuscita a stare in piedi principalmente con l’intermediazione commerciale.

A Brescia il mercato immobiliare, secondo Penna, sembra sia uscito dallo stallo in cui si trovava. Le richieste per il settore residenziale, in particolare per le locazioni, si stanno concentrando nel Centro Storico della città, soprattutto C.so Martiri della Libertà, via Matteotti, C.so Palestro, Porta Venezia, Via Musei e piazza Arnaldo su immobili di qualità e di almeno 3/4 locali con servizi.

Più elastico il settore commerciale, per il quale le zone richieste sono distribuite sull’intera area urbana. “Non abbiamo particolari strategie d’azione – precisano alla “5 Immobiliare” – ma certo stiamo molto attenti e puntiamo la nostra “scommessa” sul ritorno dei negozi di vicinato. Quelli, per intenderci, che devono essere utili alle persone anziane e servire le esigenze di un quartiere o di una determinata zona”.

E i comparti urbani da tempo annunciati da varie amministrazioni che potrebbero creare buone opportunità di lavoro anche per le agenzie immobiliari? Progetti e costruzioni proseguono in funzione di una clientela oggi inesistente, dicono alla “5 Immobiliare”, lasciando perplessi gli operatori del settore. Cattedrali deserte sul territorio bresciano ne sono la prova ma non fermano queste iniziative.

Giulio Rezzola

- pubblicità -