“BRESCIA 1836, ANNO DEL COLERA” di Alessandro Bertoli – Alberto Vaglia

0
52

Cinquanta lettere inedite, vergate tra il 1831 e il 1836, narrano con dovizia di particolari la prima epidemia di colera: un evento che sconvolse l’intera Europa e che in Brescia fu doloroso oggetto dello scambio epistolare tra i sacerdoti Gaetano Scandella e Marco Antonio Udeschini.

- pubblicità -